GLI AMICI DELLA CROCE GLORIOSA

NUOVO


Parigi, 24 giugno 2011
Cari Amici della Croce Gloriosa,
      Lunedi 28 Marzo 2011, più di 4000 pellegrini sono saliti a pregare sulla Haute-Butte di Dozulé. Un gruppo italiano ha potuto celebrare la Messa alle ore 7, 30 nella chiesa di Dozulé, mentre il Reverendo Parroco, nello stesso giorno, anniversario della prima apparizione della Croce Gloriosa nel cielo di Dozulé, 39 anni or sono, ci accoglieva alla Messa delle 8, 30. Vi invitiamo tutti a condividere la nostra profonda gioia.
      Sua Eccellenza Monsignor Jean Claude Boulanger si è recato dal 24 al 29 maggio, nella regione di Dozulé per la sua visita pastorale. Questa visita si è conclusa con una Messa solenne di "Prima Comunione"; quella domenica 29 maggio, giorno della Festa delle Mamme, festa di Maria, Madre di tutta l'umanità, alla presenza di tutta la popolazione di Dozulé, per cui la chiesa era proprio piena. La Messa si è conclusa con una dichiarazione* del Reverendo Parroco, alla presenza  di Monsignor Boulanger : "La Haute-Butte è un terreno privato, dove si fanno delle preghiere private, secondo un cammino privato." La Signora Marie Hélène M. ha l'incarico per fare da unione tra la parrocchia e quei pellegrini che arrivano talvolta da molto lontano." Poi ha benedetto la Signora Marie Hélène M. che l'ha ringraziato e ha poi ringraziato anche Monsignor Boulanger.
            Grazie di fare dire delle Messe di Ringraziamento. Si, grazie Maria, grazie Gesù nostro Salvatore, grazie beato Giovanni-Paolo II, grazie a Sua Eccellenza Monsignor Boulanger, grazie al Revendo Parroco di Dozulé. E che ognuno informi tutti  coloro che li circondano senza dimenticare i preti, i monaci, religiosi e religiose, perché non si tratta più né di sette né di creduloni. E molto importante; inviate le vostre "testimonianze" a Bayeux, l'Inchiesta Canonica continua.
          Domenica 18 settembre 2011, festa della Croce Gloriosa nella liturgia, siete invitati tutti, e siate numerosi, a pregare sulla Haute-Butte di Dozulé come ogni anno.
              In unione di preghiera con Gesù, Maria e Giuseppe.
                                                                                                                     Monique Roque.
Internet : http://Dozule.pagesperso-orange.fr
Email : Dozule@orange.fr                            
* Conformenente al Diritto Canonico,
come conseguenza dei trenta anni di preghiere quotidiane sulla Haute-Butte di Dozulé.

DOZULÉ (1972-1978) IL MESSAGGIO DI CRISTO
che ha chiesto alla Chiesa UNA Croce di m.738 per salvare il mondo intero :

RIFIUTATA
Allora GESU' chiede ora migliaia di Croci di m.7,38 nel mondo
per proteggerlo e salvarlo prima del Suo Ritorno nella Gloria sulla Terra.

Migliaia di Croci sulla Terra !

Leggete, meditate e diffondete
IL MESSAGGIO DI CRISTO A DOZULÉ

La Croce e cio che ci minaccia

"Fate conoscere questo Messaggio e mettetelo in pratica", dice GESù, e sin dal 12 giugno 1973 (8° App.)

"Date ordine alla Curia di annunciare la Mia Legge allo scopo di far erigere la Croce Gloriosa e il Santuario della Riconciliazione nel posto preciso dove Maddalena l'ha vista sei volte e veniteci tutti in processione"... (8°App.) "Siete Miei amici se fate cio che Io vi comando" (10° App.).

"Dopo l'evangelizzazione di tutto il mondo, allora ritornero nella Gloria" (11° App.)... "Vivete il tempo del supremo sforzo del Male contro Cristo. Satana è slegato dalla sua prigione. Occupa l'intera faccia della Terra" (12° App.).

"Ditte alla Chiesa che rinnovi il suo Messaggio di PACE al mondo intero, perché l'ora è grave. Satana dirige il mondo, seduce gli spiriti, li rende capaci di distruggere l'umanità in qualche minuto. Se l'umanità non vi si oppone, lascero fare e sarà la catastrofe, tale come non si è avuta dal Diluvio e questo prima della fine del secolo. Tutti quelli che saranno venuti a pentirsi ai piedi della Croce Gloriosa saranno salvati". (14° App.).

"Ditte alla Chiesa che invii dei Messaggi al mondo intero e che si affretti a far erigere, nel posto indicato, la Croce Gloriosa e, ai piedi, un Santuario. Tutti verranno a pentirsi e a trovarvi la Pace e la Gioia. La Croce Gloriosa o il Segno del Figlio dell'Uomo è l'annuncio del prossimo ritorno nella Gloria di Gesù Risorto.

"Quando questa Croce sarà elevata da terra Io attirero tutto a Me" (16° App., 3 maggio 1974).

........Dopo 37 anni, nulla è stato fatto

I successivi due Vescovi in carica nella diocesi di Dozulé
hanno dubitato di questo Messaggio di Cristo

Allora, i fedeli hanno elevato una modesta Croce provvisoria nel punto preciso indicato da Nostro Signore. Ogni giorno vi si prega il Santo Rosario, e un grande Pellegrinaggio internazionale seguito da migliaia di pellegrini, ha luogo due volte all'anno, nella Festa della Croce Gloriosa (1° Domenica dopo il 14 Settembre) e il 28 marzo anniversario della 1° apparizione di Cristo a Dozulé, poiché GESù dice "La Croce Gloriosa è GESù Risuscitato".

Migliaia di Croci sulla Terra !

Per ogni corrispondenza :

GLI AMICI DELLA CROCE GLORIOSA
("Les Amis de la Croix Glorieuse")
171, rue de l'Université - 75007 PARIS (FRANCIA)
Permanenza : del Martedi al Venerdi giù da 14 a 17 ora
Assegno postale : 21228 53-E Paris (EUR)
Tel. : + 33 (0)1 47 53 06 23